Un nuovo weekend tra MTB e Motorbike

BIKE

Nuove vittorie per Mara Fumagalli

La Campionessa Italiana Mara Fumagalli (focus xc italy Team) arricchisce le vittorie stagionali con la Grandfondo Kask Soave MTB. Pronta per disputare l’obiettivo più ambito della stagione: salire sul gradino più alto del podio tra due settimane alla HERO Südtirol Dolomites in programma il 15 giugno a Selva di Val Gardena.

Successo per Nicolas Samparisi che si trova a gareggiare senza il fratello

Una Bella prestazione anche per Nicolas Samparisi (Ktm Alchemist Selle SMP Dama) sempre alla Grandfondo Kask Soave MTB che chiude in seconda posizione.
Nicolas: “Un altro podio che tira su il morale, anche se oggi non sentivo una gamba particolarmente brillante. Voglio dedicare il piazzamento a Lorenzo che purtroppo non ha potuto essere qui con noi. Torna ancora più forte Mate!”. Lorenzo Samparisi infatti è in stop forzato per recuperare al meglio la sua forma fisica dopo un intervento. Auguriamo a lui una pronta guarigione.

Zaccaria Toccoli alla UCI 9 Mesto World Cup

Per Zaccaria Toccoli un’altra intensa gara alla UCI 9 Mesto World Cup. Una gara per lui non soddisfacente, ma che sicuramente lo aiuterà nel far meglio nei prossimi appuntamenti. Forza Zac!

MOTORBIKE

Le ragazze del motocross al Campionato Italiano FXAction

Nel mondo delle due ruote a motore le ragazze del motocross Francesca Nocera (Yamaha – Fiamme Oro) ha gareggiato a Cavallara per la quarta prova del Campionato Italiano Motocross FXAction. Francesca termina sia in qualifica che in gara prima sulle rispettive avversarie e comanda la classifica, in virtù della vittoria di Pietramurata e la contemporanea assenza per infortunio di Giorgia Montini (Yamaha – Gaerne). Senza la sua principale rivale, l’atleta delle Fiamme Oro sarà ora inseguita da Lago ed E. Galvagno.

E’ arrivato il tanto atteso Campionato Italiano Minienduro 2019

Nel mondo dell’enduro è iniziato il tanto atteso Campionato Italiano Minienduro 2019!
Nelle giornate di Sabato 25 e Domenica 26 Maggio, a Roccamontepiano (Chieti), si sono svolte, rispettivamente, le prime due prove del campionato italiano.
La squadra Gaerne si è presentata con ben 16 pilotini schierati ed ha conquistato il podio in entrambe le giornate. I mini-piloti si sono districati tra pioggia, freddo e nebbia da clima autunnale! I piccoli debuttanti hanno affrontato con grinta il percorso portando a casa ottimi risultati ma a parte il risultato di per sé sicuramente hanno imparato a districarsi dal fango e gestire le proprie energie per portare a termine la manifestazione. Complimenti a tutti i bambini che hanno registrato un numero altissimo di presenze ben 183.

Nessun commento

Scrivi un Commento