Molte gare per i nostri piloti in questo weekend di luglio

6/7 LUGLIO UCI MTB World Cup – Vallnord – Pal Arinsal in Andorra (5-7 July)

Percorso impegnativo per Zaccaria Toccoli (Team Santa Cruz Fsa) ad Andorra per la terza prova di Coppa del Mondo. Uscito dal periodi di esami scolastici Zaccaria si presenta alla partenza con grinta e voglia di gareggiare se pur arrivando da un periodo di allenamento a basso regime.
Zaccaria: “Uscito dalla maturità sono riuscito ad allenarmi come volevo solo una settimana e mezzo ma la forma era buona. La gara si svolgeva a 2000 metri e quindi non avendo fatto altura mi aspettavo di faticare un po’. Partito così così con il numero 69 ho faticato i primi giri a prendere il ritmo, negli ultimi tre giri sono riuscito ad aumentare un po’ e ho chiuso 45’. Gara calda e polverosa su un percorso molto esigente”.

6/7 LUGLIO Jacopo Cerutti al Motorally & Raid TT della Sila.

Si sono appena conclusi tre giorni del Campionato Italiano Motorally & Raid TT in Calabria. Tre giorni di gara in un contesto dove Jacopo ha dimostrato classe abilità e carattere. Nonostante qualche acciacco fisico Jacopo si è guadagnato il gradino più alto del podio nella somma delle tre giornate laureandosi Campione nel Raid TT della Sila.
Jacopo: “Con i due secondi posti nelle prime due giornate, un roadbook impreciso che non mi dà fiducia e un polso dolorante mi hanno reso difficili questi giorni. Ma dopo tre giornate impegnative sono il vincitore Assoluto del Rally della Sila! Un weekend che non è andato come speravo ma la vittoria finale è comunque una bella soddisfazione”.

6/7 LUGLIO Europei XCM 2019 – Norvegia, a Kvam – Lillehammer

Un altro sogno che si avvera per Mara Fumagalli (Focus XC Italy Team) che nella giornata di Domenica 7 Luglio agli Europei XCM 2019 conquista l’Oro ed è la regina Marathon. Grande gara dell’azzurra che stacca tutte a meno di 2 km dalla conclusione e vince con oltre 15″ di vantaggio.
Mara: “Vorrei cominciare ringraziando tutto lo staff della Federazione – ha esordito un raggiante CT Mirko Celestino – che ci ha messo nelle migliori condizioni per poter gareggiare con tranquillità. Questi risultati sono merito prima di tutto degli atleti e poi di un gruppo di lavoro che si sta impegnando da tempo con serietà e professionalità”.

6/7 LUGLIO – Gara regionale Cassano spinola per Gaia Oddo

Gaia Oddo partita agguerrita sfiorando l’holeshot alla prima curva della prima manche è già in seconda posizione, ma per una caduta in bagare Gaia perde qualche posizione e finisce comunque . Riesce a concludere con la somma delle manche in 2° posizione assoluta e 1° nell’under.

Nessun commento

Scrivi un Commento