Trans Varaita Bike 2020 Mirco Montagni in vetta al podio.

20 – 23 agosto 2020

Ai piedi del Monviso in Piemonte in Val Varaita quattro giorni di puro divertimento.
Le Alpi Cozie come scenario sui sentieri ogni giorno diversi, con terreni alternati da boschi passando per le colline fino ai pendii nudi in alta quota. Il re di pietra come scenario per quattro giorni di vero enduro con per tutti le PS segrete. Alla prova abilità per riscoprire il fascino della guida “a vista”.

Una MTB tutta italiana con in programma 9 speciali in cui due in notturna e un prologo per la tabelle di partenza per il primo giorno. Un mix tra tecnica, cronometro che scandisce il tempo e tanto divertimento.

Mirco Montagni Trans Varaita


Mirco Montagni ci racconta la sua esperienza alla Trans Varaita .

Alla gara sono capitato perché un amico era stato a farla l’anno scorso, si era divertito un sacco, sia per il mood dell’evento che della gente.
Una gara di più giorni, e soprattutto guidata a vista, ovvero che non saprai mai cosa ti aspetta nè in salita nè in discesa. In Italia di queste tipologie di gare in stile francese non sono molte. Questo è il motivo principale della scelta di partecipare. Io amo guidare a vista, avere campo libero davanti a me e improvvisare, godendomi ogni metro di sentiero e non…è bello anche andar a spasso in qualche cespuglio, better line. “

La gara/avventura di MTB enduro della durata di 4 giorni in Valle Varaita è iniziata per Mirco nella mattinata del 20 agosto. Partito giovedì all’alba Mirco arrivato a destinazione ha subito intrapreso il prologo e due speciali di cui una in notturna.


“Ogni giorno salite e discese erano diverse, abbiamo usato qualche impianto, portato la bici in spalla per diverse ore, camminato lungo traversi esposti e in alta quota, pedalato tanto. Io fortunatamente che la preparazione in quota sono abituato a questi sforzi ma vi garantisco che c’erano riders in quota cotti già al secondo giorno. Ogni giorno cambiavamo punto di partenza, campo base, tutti al massimo mezz’ora l’uno dall’altro.”

La Vittoria per Mirco

Mirco Montagni Trans Varaita


Il Piemonte ha sentieri mozzafiato, tecnici e variegati per tutti i livelli regalando ai ciclisti paesaggi ed esperienze indimenticabili. Il bello di questa gara è che alla fine della giornata ritrovi tutti i riders al bivacco e si scambiano idee, esperienze e risate. Un bel mood spensierato che vale la fatica affrontata.


“Destreggiarsi su una gara di più giorni non è mai facile. Ogni giorno c’era da tenersi freschi il più possibile durante la salita per poi affrontare delle discese lunghissime, tecniche, esposte, ma d’altra parte anche flow, pedalate e velocissime, insomma c’era tutto, d’altronde in 1000…1500 mt di dislivello negativo c’è di tutto e per tutti i gusti. Che bello era da una vita che non finivo una discesa con gli avambracci dure come il cemento ed arrivare alle fine delle quattro giornate in testa alla classifica”.

Una risposta a “Trans Varaita Bike 2020 Mirco Montagni in vetta al podio.”

  1. Alberto

    Grande Mirko, proprio una bella esperienza vissuta attraverso le tue parole.
    Che voglia di bici in montagna!!!!!
    Alberto

Unisciti alla conversazione

Cerca su www.riday.it

Login

Crea un Account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Recupero Password

Hai dimenticato la password? Inserisci il Nome Utente o l'Indirizzo Email. Riceverai un link via email per creare la nuova password.

CARRELLO (0)